Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 
Radioamatori

ic-f1010

In questi periodi mi é capitato tra le mani un picco gioiellino di casa Icom prodotto nel 95.

L'apparato in questione é l'ICOM IC-F1010.

Questa radio fa parte della categoria PMR (Professional Mobile Radio indicata anche come Private Mobile Radio (PMR) nel Regno unito oppure Land Mobile Radio (LMR) nel Nord America), da non confondere con i PMR 446 che sono ben'altra cosa.

Questa tipologia di radio mi ha sempre affascinato in quanto la loro costruzione e uso per impieghi civili (ambulanze, polizia municipale, protezione civile,ecc....) fanno si che sia molto scarna di comandi e porti all'utente l'immediatezza dell'utilizzo.

Se però andiamo a verifiare a fondo, sono delle radio veramente complete.

 

La pecca principale é che per programmarle normalmente si usano quei pochi tasti a disposizione con una navigazione fra i vari menù molto ostica, ecco perché si preferisce collegarla al PC e con un softwasre dedicato programmare in un lampo tutti i parametri di funzionamento.

Ma vediamo intanto le caratteristiche principali.

  • Anno di fabricazione '95

  • Gamma operativa 135-174 ( che verificherò prossimamente)

  • Modo operativo FM (8K50F3E)

  • 32 canali espandibili a 160 con il modulo EX-1761 (eeprom aggiuntiva) con tutti i paremetri indipendenti

    • frequenza di ricezione
    • frequenza di trasmissione
    • note alfanumeriche (8 caratteri per canale)
    • potenza Tx (Hi/Mid/Low)
    • Log-in/Log-off
    • Decoder 5 toni
    • Lockout ripetitore
    • Time-out-timer
    • blocco trasmissione
    • frequenza CTCSS (51 frequenze)
    • risposta automatica "Answer back
    • ecc....
  • Canalizzazione a 12.5 Khz

  • Alimentazione 13.2 V

  • Stabilità in frequenza +- 1,5 Khz

  • Potenza Rf: 1W – 10W - 25W (7A a 25W )

  • Possibilità di selettive a 5 toni tramite il modulo UT-96

    • CCIR
    • ZVEI1
    • ZVEI2
    • DZVEI
    • EEA
    • EEA2
    • EIA
    • sono disponibili fino a 8 ID più il codice di gruppo.
    • La trasmissione dell'identificazione può essere abbinata al tasto PTT.

 

  • Possibillità tramite il cavo OPC-617 di collegarla ad un'altra della stessa serie per utilizzo come ponte radio.

  • Predisposizione per SmartTrunk II tramite il modulo UT-105

  • altoparlante ad alto rendimento, disposto sul frontale

 

Queste le caratterisitche più salienti.

Mi sono imbattuto nella programmazione delle 32 memorie e prima di passare al PC ho provato con la modalita DEALER.

 

Dealer Set Mode

Per entrare in questa modalità é necessario tenere premuti contemporaneamente il tasto [UP] ed il tasto [P0] e accendere la radio.

Successivamente apparirà nel display la scritta “DEALER”, a questo punto la radio si aspetta che venga inserita la password.

La password do default é 159357 e può essere cambiata solo collegamndola al PC e con l'apposito software EX1764.

Per inserire la password bisogna premere in sequenza i tasti:

[P1],[P0],[Dn],[P3],[P0],[P2]

se eseguita la sequenza corretta sul display apparirà la scritta “SET MODE”

Da adesso in poi con i tasti [P0] e [P1] si potra scorrere nei sei principali menu, che sono:

  • ChXX
  • Common
  • List XX
  • Txch XX
  • Rxch X
  • DTMF x

Bene per ora mi fermo qua......